Serve aiuto? tel. +39 0882 421818
Carrello Carrello 0 Prodotti

Confetti per tutti i gusti: forme e tipologie

Pubblicato: 08/10/2016 13:17:27
Categorie: Anniversario , Battesimo , Comunione , Laurea , Matrimonio , Nascita

Simbolo di festa con significato benaugurante, soprattutto in riferimento al matrimonio, i confetti sono un elemento che contraddistingue ogni ricorrenza importante, come battesimo, lauree, anniversari, cresime, ecc. Bianchi o colorati, dalla forma classica, cilindrici o sferici, permettono di sbizzarrirsi nella scelta grazie alla varietà sorprendente di tipologie e gusti presenti sul mercato. Sono almeno 42 i tipi di confetti oggi disponibili: dal babà al limoncello, passando per ricotta e pere, caramella mou e wafer. Quanti proporne? Per non esagerare e confondere gli ospiti, si può optare per sei-otto tipi di confetti. Mezzo chilo ciascuno è la quantità consigliata per 200 invitati, dunque potrete tararvi di conseguenza.

Come capire che tipo scegliere rispetto alla specifica ricorrenza? Vediamo insieme le varie tipologie.

 

MATRIMONIO

La cerimonia di nozze non termina finché non arriva il momento della confettata: un allestimento a tema con una cascata di confetti e confettini, dolcetti, caramelle, bon bon per la gioia degli occhi e dei golosi.

I confetti devono essere presenti durante il taglio della torta, in un tavolo dedicato, serviti in coppe di vetro o argento. Qui gli ospiti potranno servirsi tramite appositi cucchiai e sacchettini per poterli degustare. Scegliere il ripieno in base alla stagione delle nozze può essere un buon criterio: sicuramente il confetto all’anguria sarà più apprezzato di quello alla castagna sotto il sole di luglio. Ogni contenitore dovrebbe contenere confetti di tipo diverso. In questo caso sono indispensabili i cartellini segna-posto, preparati con lo stesso stile di quelli al tavolo e sul tableau marriage.

I confetti inoltre accompagnano anche la bomboniera, racchiusi in sacchetti di varie fogge, in un numero di 5. I cinque confetti rappresentano le 5 virtù che si augurano agli sposi: salute, ricchezza, lunga vita, fertilità e felicità. Sono tradizionalmente bianchi e alla mandorla. Altre varianti si sono diffuse nel tempo ma non rispettano le norme del bon ton.

 

ALTRE OCCASIONI E CERIMONIE

Per ogni occasione esiste un confetto diverso! Per il battesimo sono adatti i confetti bianchi oppure rosa o azzurro a seconda del sesso del bambino. Stessa scelta per la Prima Comunione e Cresima: i confetti bianchi, simbolo della purezza sacramentale.

In occasione degli Anniversari di matrimonio, la scelta viene fatta tenendo conto del numero di anni:

-          Nozze di cotone (1 anno di matrimonio): confetti rosa

-          Nozze di seta (5 anni di matrimonio): confetti fucsia

-          Nozze di stagno (10 anni di matrimonio): confetti gialli

-          Nozze di porcellana (15 anni di matrimonio): confetti avorio

-          Nozze di cristallo (20 anni di matrimonio): confetti giallo acceso

-          Nozze d’argento (25 anni di matrimonio): confetti color argento

-          Nozze di perle (30 anni di matrimonio): confetti color acquamarina

-          Nozze di zaffiro (35 anni di matrimonio): confetti blu

-          Nozze di smeraldo (40 anni di matrimonio): confetti verde acceso

-          Nozze di rubino (45 anni di matrimonio): confetti rossi

-          Nozze d’oro (50 anni di matrimonio): confetti color oro

-          Nozze d’avorio (55 anni di matrimonio): confetti avorio

-          Nozze di diamante (60 anni di matrimonio): confetti bianchi

Post simili

Condividi

Questo sito utilizza Cookie di profilazione anche di terze parti per inviare materiale informativo in linea con le tue preferenze.
Continuando a navigare sul sito, scorrendo con il mouse in alto e in basso accetti il loro utilizzo per una esperienza di navigazione migliore.
Per chiudere questo popup clicca sulla X a destra.